Doctorate in Semiotics, University of Bologna (Italian text and English text)

Doctorate in Semiotics, University of Bologna (Italian text)

Dottorato in Semiotica Università: Istituto Italiano di Scienze Umane di Firenze Università di Bologna Durata: 3 anni Progetto formativo: Principale finalità del dottorato è la formazione di alto livello sui numerosi aspetti e le diverse problematiche del campo semiotico. Il dottorato si caratterizza per un programma attento alla comprensione complessiva e integrata dei problemi relativi al linguaggio, la comunicazione, l'interpretazione, che tenga presente tanto lo sfondo filosofico di tali questioni quanto quello più orientato alle dinamiche della cultura. Particolare attenzione viene portata all'analisi testuale, con riferimento a testi non solo verbali ma anche visivi, sincretici, mediatici, etc. Tutto il percorso dottorale ha una forte caratterizzazione internazionale, con la partecipazione di numerosi docenti stranieri e un'attenzione costante al dibattito internazionale sui temi trattati. Curricula: Teorie semiotiche Semiotica della cultura Didattica: Durante i primi 18 mesi del dottorato i dottorandi dovranno frequentare regolarmente lezioni e seminari a Bologna; nei successivi 18 mesi, invece, si concentreranno sul proprio progetto di ricerca e sulla stesura materiale della tesi. Sarà loro richiesto, inoltre, in questa seconda parte del dottorato, di passare un periodo di ricerca all’estero. In sintesi: ─ Primo anno: corsi intensivi a frequenza obbligatoria in italiano, francese e inglese a Bologna ─ Secondo anno: periodo di ricerca all’estero sotto la supervisione del proprio tutor ─ Terzo anno: completamente, presentazione e discussione della tesi Le lezioni del prossimo ciclo inizieranno a ottobre 2009. Posti: I posti disponibili sono 8 (4 con borsa e 4 senza borsa). Tutti i dottorandi ammessi avranno diritto all'alloggio a Bologna nei primi 18 mesi del dottorato. Ammisione: L'accesso al dottorato è regolato da un concorso per titoli ed esami. Potranno presentare domanda di partecipazione al concorso, senza limiti di età e cittadinanza, coloro che alla data di scadenza del Bando siano in possesso di: • diploma di laurea - vecchio ordinamento; • diploma di laurea specialistica/magistrale; • analogo titolo accademico conseguito all'estero, preventivamente riconosciuto dalle autorità accademiche italiane, anche nell'ambito di accordi interuniversitari di cooperazione e mobilità. Coloro che faranno domanda di ammissione dovranno presentare: • curriculum, • titoli scientifici, • 2 lettere di presentazione di docenti universitari, • progetto di ricerca. Sulla base di questi titoli, la Commissione Giudicatrice esprimerà un giudizio di idoneità o non idoneità alle prove. I candidati che saranno ammessi alle prove dovranno sostenere una prova scritta e una prova orale. Organi: Tutte le attività del dottorato sono programmate e concordate da due organi: un Consiglio Scientifico internazionale e un Collegio docenti italiano. I membri del COMITATO SCIENTIFICO INTERNAZIONALE sono: Umberto Eco (Presidente), Patrizia Violi (Coordinatore), Jacques Fontanille, Jorge Lozano, Herman Parret, Jean Petitot, Eero Tarasti, Jurgen Trabant I membri del COLLEGIO DEI DOCENTI sono: Patrizia Violi (Coordinatore), Franco Farinelli, Giovanna Franci, Paolo Leonardi, Giovanni Manetti, Gianfranco Marrone, Marina Mizzau, Costantino Marmo, Isabella Pezzini, Ugo Volli Per ulteriori informazioni: http://www.sssub.unibo.it/pagine_principali/dot_sem.htm http://www.sumitalia.it Segreteria scientifica: Send e-mailannmaria.lorusso@unibo.it

 

 

 

Doctorate in Semiotics, University of Bologna (English text)


International Phd Programme in Semiotics, organized by the Italian Institute of Human Sciences in Florence (Istituto Italiano di Scienze Umane - SUM) in cooperation with the University of Bologna. Coordiantor: Patrizia Violi

The Program starts in October and is based at the Doctorate School in Semiotics of the Advanced School of Humanities Studies (SSSUB) at the University of Bologna

Duration
The PhD Program has a duration of 3 years and offers advanced research training in a broad range of central topics in the field of Semiotics, ranging from its historical and philosophical underpinnings to contemporary critical theories and methodologies for the study of text, communication and cultural processes.

Curricula
The PhD Program offers two main curricula in:
- Theoretical Semiotics
- Cultural Semiotics

Program Structure
For the first 18 months of the PhD program, students will be required to follow regular courses and seminars in Bologna, whereas in the last 18 months they will concentrate on their individual research projects and on the writing of their dissertation.

All students are required to spend part of the second research period abroad.

In synthesis:

Year One: Obligatory intensive courses and seminars (in Italian, English or French), Bologna
Year Two: Period of independent, supervised research abroad at a partner institution
Year Three: Completion, presentation, discussion and evaluation of dissertation

Application and grants
UE citizens: 7 positions are available - 4 with grants, 3 without

For non UE citizens: 2 positions are available.

Please note that in order to apply, non UE citizens must have:
- a higher degree considered equivalent to an Italian degree
- a grant covering the three years of the programme

All students admitted (with or without grants) to the PhD Program will be offered free accommodation in Bologna for the first 18 months of their studies in order to facilitate their attendance at the required intensive courses and seminars.

Admission
Admission is regulated by means of a written examination which will take place in September in Bologna.
Further details regarding the admission requirements will be provided in the Call for Applications which will be advertised in May on the SUM and SSSUB websites (see below).

Governance Organs
All Ph.D. activities at the Doctorate School in Semiotics are planned and supervised by two principal governance organs: an International Scientific Board and an Italian Collegiate Committee.

The members of the International Scientifc Board are Umberto Eco (President), Paolo Fabbri, Jacques Fontanille, Jorge Lozano, Herman Parret, Jean Petitot, Eero Tarasti, Jurgen Trabant, Boris Uspenskij,

The members of the National Collegiate Committee are Patrizia Violi (Coordinator), Umberto Eco, Franco Farinelli, Giovanna Franci, Paolo Leonardi, Giovanni Manetti, Gianfranco Marrone, Marina Mizzau, Costantino Marmo, Isabella Pezzini, Ugo Volli

The Call for Applications and details of admission procedures will be published in the course of May on the following websites:
http://www.sssub.unibo.it/pagine_principali/dot_sem.htm
http://www.sumitalia.it

For any further information please contact Dr.Anna Maria Lorusso, Scientific Secretary of the Program :
Send e-mailannamaria.lorusso@unibo.it

eco.gif

New Bulgarian University Human Resources Development Center Finnish Network University of Semiotics International Semiotics Institute International Association for Semiotic Studies